Aiuto devo aprire la partita iva!

Diventare un lavoratore autonomo è un passo che come professionista ti sei augurato di fare per anni, è una scelta che hai preso dopo una lunga riflessione e con coraggio, preparandoti ad una vita sì più libera da orari e condizioni, ma certamente più impegnativa dal punto di vista burocratico.

Ascoltare i pareri degli altri crea solo una grossa confusione: c’è chi ti da del matto, chi ti incoraggia, chi ti parla paventando difficoltà insormontabili…

In tutto questo la paura di sbagliare, il timore di affidarsi alle persone sbagliate e di doversi trovare a far quadrare i conti, rende la strada ancora più insicura.

Ti piacerebbe avere a disposizione un esperto in materia che ti spieghi la procedura corretta, ti insegni a fatturare e ti aiuti a fare questo importante passo?

Partecipa all’evento per non avere più dubbi!

–          Regimi agevolati IVA

–          Fiscalità in Italia

–          Differenti forme societarie

–          Question Time

 

LUNEDI’ 4 DICEMBRE

h 17,30 – 19,30

CommonWork

Via privata Achillini 2/4

Partecipazione gratuita previa registrazione su: Registrati QUI

 

Il corso è tenuto da Bruno Oltolini 

Breve BIO

Nato a Pavia nel 1972, consegue  il diploma di ragioneria nel 1992.

Dal 1994 al 2006 presta la propria attività come dipendente presso uno degli studi commercialisti più rinomati di Pavia.

Si laurea in Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Pavia nel 2006.

Nel 2007 inizia la sua collaborazione con lo Studio Marcarini & Associati.

Consegue l’abilitazione all’esercizio della professione di Esperto Contabile nel 2010 dopo aver svolto tirocinio professionale presso lo Studio Marcarini & Associati.

Iscritto all’albo dei Revisori Legali dal 2010.

Socio dello Studio Marcarini & Associati dal 2010.

Dal 2015 collabora con alcuni coworking di Milano offrendo uno sportello di consulenza e tenendo alcuni corsi in materia fiscale.

Si occupa di adempimenti in materia civile e fiscale relativamente a società di capitali, contribuenti titolari di reddito professionale, freelance, regimi agevolati e persone fisiche residenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *